Paper lover è una collezione dedicata agli amanti della carta e delle arti.
Il primo appuntamento è dedicato alla calligrafia dove il piacere di scrivere su carta incontra l’arte di disegnare lettere eleganti e regolari.
Abbiamo selezionato delle carte differenti per impasto, colore, grammatura e texture superficiale tutte di altissima qualità e adatte alle diverse tipologie di strumenti di scrittura.
Nelle copertine di questa collezione sono stampati dei ritagli di documenti manoscritti, pagine tratte dai registri “Copialettere” che riportano la corrispondenza in uscita dalla cartiera, custoditi nell’archivio aziendale curato dall’Istituto di Storia della carta “Gianfranco Fedrigoni” (ISTOCARTA) situato nella città di Fabriano.

Nell’immagine di copertina della Cartellina Calligrafia si riconosce una lettera datata 1815 indirizzata al Conte Monaldo Leopardi, padre dell’illustre poeta Giacomo. Non viene citato il tipo di carta ma è presumibile che si trattasse di carta rigata, usualmente acquistata dal Conte dalla Cartiera fabrianese. La pagina originale è custodita presso l’Archivio “Gianfranco Fedrigoni” (ISTOCARTA) a Fabriano.
Questi rimandi sono un omaggio alla storia di Fabriano e ai nostri clienti, amanti della nostra carta ieri come oggi.

La Cartellina Calligrafia Paper lover è una cartellina per imparare i tratti fondamentali di tre stili calligrafici: Italico, Brush Script e Corsivo Inglese per una sequenza di quattro schede con gli esercizi preparatori, l’alfabeto maiuscolo, l’alfabeto minuscolo e le linee guida. Abbiamo chiesto a tre maestri calligrafi che tengono abitualmente corsi e attività all’interno delle nostre Boutique di disegnare per noi un alfabeto e alcune frasi in stile pronte da ricopiare.

La cartellina diventa leggio per copiare le lettere osservando il ductus e relative inclinazioni. Sul retro delle tavole qualche frase compiuta composta in stile per suggerire delle applicazioni pratiche.

Italico
L’Italico, conosciuto anche come cancelleresca, è uno stile di calligrafia nato in Italia alla fine del Quattrocento, poi diffusasi presso le cancellerie. Ha infatti un’impronta tipicamente rinascimentale e da esso derivano tutte le altre scritture corsive. Lo strumento utilizzato è il pennino a punta tronca. Le tavole in questo stile sono state realizzate dalla maestra calligrafa Laura Toffaletti.
www.lauratoffaletti.com

Brush Script
Questo stile trova la sua origine nella pubblicità statunitense nella prima metà del ‘900, raggiungendo il massimo della popolarità negli anni ’50. La struttura di base è quella dell’Italico, ma lo strumento con il quale si esegue, che da il nome allo stile, gli conferisce un aspetto completamente diverso, fresco ed espressivo. Le tavole in questo stile sono state realizzate dal maestro calligrafo Andrea Carrer.
Facebook

Corsivo Inglese
Il Corsivo Inglese nasce come scrittura commerciale in Inghilterra nel Settecento e nel secolo successivo si diffonde in tutto il mondo. Ancora si insegna nelle scuole primarie di alcuni Paesi europei. Lo strumento utilizzato è il pennino appuntito con punta flessibile. Le tavole in questo stile sono state realizzate dalla maestra calligrafa Nicoletta Romanelli.
Facebook

Potete trovare la Cartellina Calligrafia Paper Lover sullo >shop Fabriano Boutique

Banner Content
Tags: , ,

Related Article

FOLLOW US

INSTAGRAM