“Il più grande manuale di Italico di tutti i tempi!”
La Operina è un volume sottile di 32 pagine, ed è ancora una lettura essenziale.

Il libro è datato 1522, ma probabilmente pubblicato nel 1524, come A.S. Osley suggerisce in Scribes and Sources (Faber and Faber, London 1980).

La Operina di Arrighi ti insegna a scrivere in Cancelleresca Corsiva (Chancery Italic).
L’autore era un copista, uno scriba papale, un editore e un disegnatore di caratteri. Si definì Ludovico Vicentino e scrisse il nome otto volte nel suo breve testo. Eppure lo conosciamo come Arrighi, un nome che non compare da nessuna parte nel libro.

La Operina mostra una grande calligrafia su ogni pagina. È più che un insieme di fogli del modello, comunque. Descrive le forme sottostanti di Arrighi e due movimenti base di entrata. Copre la spaziatura di linee, parole e lettere. Si occupa di inclinazione e legature.

Ogni pagina è stata stampata da una xilografia separata di Ugo da Carpi, che è meglio conosciuto come un maestro dell’incisione di chiaroscuro.

>Free Download<

Fonte: http://briem.net/8/index.html

Banner Content
Tags: , , , , ,

Related Article

FOLLOW US

INSTAGRAM